Banco di sardegna on line

Il Banco di Sardegna online è un Istituto di Credito fondato nel 1953 ma, dal 2001, fa parte del Gruppo BPER, Banca Popolare dell’Emilia Romagna, uno dei maggiori gruppi bancari italiani, nato dall’unione di 7 banche autonome e ben strutturate, sul territorio nazionale.

Infatti l’Istituto sardo possiede 343 Filiali nella regione di appartenenza, e 34 dislocate nel centro nord dell’Italia.
Per essere al passo con i tempi, il Banco di Sardegna da tempo si è adeguato ai nuovi sistemi informatici resi disponibili dalle moderne tecnologie digitali.
Per esempio, attraverso i nuovi servizi dell’internet banking, è possibile accedere tramite pc o apparecchi di ultima generazione, quali smartphone e tablet, ad una serie di servizi dedicati, sia per le aziende che per gli utenti finali.
Per i liberi professionisti e per le società in genere, i servizi disponibili on line, sono tre: CBI, P.O.S. Virtuale e VISURA.
Il CBI, Corporate Banking Interbancario, offre la possibilità di accedere a numerose informazioni utili per predisporre pagamenti, o riscossioni di crediti; il P.O.S. Virtuale (o E-Commerce) è uno strumento utile per monitorare le vendite che vengono effettuate esclusivamente sulla rete; infine il servizio VISURA, consente l’accesso a notizie fornite dalla Camera di Commercio, dal Catasto o dal PRA ed, unitamente, offre la possibilità di ottenere sconti, su molti altri servizi on line, necessari per una seria ed attenta amministrazione aziendale.
Anche per quanto riguarda le famiglie e, in generale, tutti i possessori di un conto corrente, il Banco di Sardegna dispone di tre servizi on line: Smart Web, Smart Mobile e Trading On line.
Smart Web consente di gestire le operazioni, normalmente eseguite in filiale, stando comodamente seduti davanti al pc, in qualunque momento della giornata.
Per ottenere l’accesso a smart web basta fare richiesta in banca di un contratto di internet banking, e nella stessa giornata i servizi in rete saranno disponibili, inserendo un codice e una password personali.
Attraverso smart web è possibile fare bonifici, ricariche per il cellulare, pagare bollette, ottenere un estratto conto e così via, al costo di 1 euro al mese.
Con Smart Mobile, il servizio on line si estende anche ai dispositivi mobili: scaricando l’ app dedicata per Apple o Android, il cliente può utilizzare l’ internet banking anche se si trova in giro, collegandosi con uno smartphone o con un tablet.
Infine il servizio Trading On line, che permette di fare investimenti in azioni o in obbligazioni, senza andare in filiale.
E’ disponibile in tre versioni: Basic, Medium e Medium + che consentono acquisti e vendite di prodotti finanziari, di diversa entità, secondo le intenzioni e le disponibilità economiche dell’utente.
Tuttavia, in banca sarà sempre presente un consulente che potrà dare maggiori informazioni ed indicare tutti i vantaggi e gli svantaggi sul tipo di investimento scelto.

Continua a leggere :

  • Popso Scrigno Internet Banking fa parte del portale Scrigno BPS, ossia quella piattaforma in cui ...

  • "Telemaco Infocamere" è il servizio che il sito ufficiale del Registro Imprese mette a disposizi ...

  • Inarcassa on line è la rivoluzione telematica e digitale che riguarda i professionisti, ingegner ...

  • Banca Etruria è un istituto di credito con una storia centenaria alle spalle, frutto dell'incorp ...

  • Sushi a colazione a Torino? Con Pagine Bianche si può! Vediamo come funziona e quali vantaggi of ...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

Post Navigation